Seleziona una pagina
 
E’ quasi conclusa la prima parte di “mammabietola on the road” il viaggio intrapreso da mamma figlia e due amiche, da nord a sud, Milano-Taranto, solo andata, lungo la direttrice adriatica. Faticoso ma bello. Interessante e piacevole. Scoprire (ma già si sapeva) che tu basti a tua figlia e viceversa, anzi, apprezzare con una punta di soddisfazione (quasi) il fatto che l’energia simbiotica che si stabilisce tra mamma e bimbo è necessaria e funzionale. Il motore che mette in moto la curiosita’, il gioco, l’avventura. E sapere che altre persone (incursione di papà nel weekend e/o nonni) possono minare quell’equilibrio dà una punta di orgoglio a chi fa di mestiere “la genitrice” :-)
(Certo, mammabietola in Puglia prenderà il lato positivo della cosa e si farà ritrarre alla casa al mare dei nonni, mentre sorseggia una #birraraffo made in Taranto! Molte saranno le occasioni in cui il desiderio di una barretta serale prendera’ il sopravvento sull’amore filiale, fino ad “abbandonare”la creatura tra le braccia degli antenati).
Ma come solleticare la voglia di un bimbo di girare ed esplorare, vedere nuove cose e lasciarsi sedurre da borghi medievali, centri storici, parchi e palazzi? Compromessi a parte (mare e giochi al mattino, escursioni al pomeriggio), noi abbiamo tenuto alte le aspettative delle pargole con tre semplici trucchi: prima di tutto il leit motiv del viaggio (mare a parte) e’ stato andare alla ricerca di #castellieleggende, con personaggi affascianti e misteriosi; poi abbiamo realizzato i #percorsi (qualsiasi camminata impegnativa diventa un percorso che “solo i bimbi più grandi sanno fare e vi assicuro che lanciare la “sfida” ottiene ottime performance!); infine, su suggerimento delle maestre, abbiamo realizzato la #scatoladeiricordi, uno scrigno (comprato in viaggio: fondamentale!) dove custodire i ricordi delle vacanze, dai sassolini alle conchiglie, persino ai disegni realizzati durante le attese, sulle tovagliette di carta di trattorie e ristoranti.
Ecco i castelli che hanno segnato le nostre tappe:
Castello di Azzurrina, a Montebello: in una splendida cornice medievale, questo antico castello custodisce la leggenda di una bambina di nome Azzurrina… Solo a sentirla vengono i brividi! Le bambine sono state con gli occhi incollati alla guida;
Rocca di San Leo: abbiamo immaginato feste e banchetti nella parte gotica del mastio;
Castello di Gradara: inutile soffermarsi sulla vicenda che ha ispirato il V canto dell’Inferno di Dante, e che ha per protagonista l’amore clandestino di Paolo e Francesca. Dal trenino giallo preso a Cattolica alla salita fino al castello tutto e’ stato magico.
Castel del Monte: qui siamo arrivati per pranzo; il paesaggio e’ immerso tra gli ulivi. Ci siamo arrangiate noi a raccontare le vicende venatorie di Federico II, i suoi probabili studi astronomici e la magia di questo posto.
Castello svevo di Trani: un altro castello federiciano, di cui abbiamo ascoltato la storia con stupore e meraviglia. Dopo qualche giorno avrebbero fatto laboratori ludico-didattici tematici “giocando nel Medioevo”, ma noi saremmo già stati in direzione della litoranea salentinAbbiamo visto anche la Cattedrale, magistrale esempio di romanico pugliese.
Torre normanna di Tricarico: in realta’ qui a Tricarico ci siamo andate da sole, dopo la defezione delle nostre amiche che hanno proseguito per la Calabria. Dopo aver preso il fresco al bosco-sito archeologico I tre Cancelli, siamo andate nella citta’ arabo-normanna di Tricarico.
Ecco il nostro itinerario tra borghi e castelli:
Castello di Montebello (Kid attraction)
Via Castello di Montebello, 6, 47825 Poggio Torriana RN, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1305/castello-di-montebello-via-castello-di-montebello-6-47825-poggio-torriana-rn-italia.html

Rocca di San Leo (Kid attraction)
Via Giacomo Leopardi, 21, 47865 San Leo RN, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1306/rocca-di-san-leo-via-giacomo-leopardi-21-47865-san-leo-rn-italia.html
cattedrale-trani1cattedrale-trani 2Castello-di-Montebello-026castello-di-gradaracastello-azzurrinacastel-del-monte-azzurrina-vistaazzurrinacattedrale-trani 2trani
Castello di Gradara (Kid attraction)
Via Parrocchiale, 9, 61012 Gradara PU, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1307/castello-di-gradara-via-parrocchiale-9-61012-gradara-pu-italia.html

Castel del monte (Kid attraction)
Castel del monte,  76123 Andria BT, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1308/castel-del-monte-castel-del-monte-76123-andria-bt-italia.html

Torre normanna (Kid attraction)
Via Fuori Porta Monte, 1, 75019 Tricarico MT, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1309/torre-normanna-via-fuori-porta-monte-1-75019-tricarico-mt-italia.html

Castello svevo (Kid attraction)
Piazza Manfredi, 76125 Trani BT, Italia
http://kidsfriendlyplaces.babymapp.com/seolink/2/1310/castello-svevo-piazza-manfredi-76125-trani-bt-italia.html

Related Post

Bologna Children’s book fair, 4-7 aprils In programma dal  4 al 7 aprile 2016 a Bologna,  la Bologna Children’s Book Fair è la fiera del libro dedicata all’editoria per bambini e ragazzi. ...
10 musei in Romagna a prova di bambino La costa romagnola è famosa per le spiagge e per le attrazioni di intrattenimento, ma in tutta la Romagna si possono anche trovare alcuni interessanti...
Itinerario a Bologna con bambini Bologna viene descritta come la dotta, per via della prima Università in Italia, la grassa perchè si mangia benissimo e la torresca per via delle sue ...